Cani smarriti Roma: annunci animali smarriti Roma

Ultimi annunci di Roma e provincia

TROVATO

sconosciuto

gatto / maschio

Ritrovato 2 settimane faDettagli
Luogo di ritrovamento:Via Olindo Guerrini 16 - Roma (RM)
SMARRITO

Amleto

gatto / maschio

Smarrito 3 settimane faDettagli
Luogo dell'ultimo avvistamento:Viale Giuseppe Mazzini - Roma (RM)
SMARRITO

Ciufola

uccello / sconosciuto

Smarrito 4 settimane faDettagli
Luogo dell'ultimo avvistamento:Via Tagliamento 82 - Nettuno (RM)

Stai cercando il tuo cane? Il tuo animale domestico si è smarrito a Roma?

Se il tuo cane è scomparso a Roma, non perdere la speranza. Qui troverai i consigli giusti per diffondere la notizia e aumentare le possibilità di ritrovarlo. Questa guida vale sia per i cani che per i gatti smarriti.

In molte strade di Roma si vedono manifesti con le foto di animali scomparsi, con un po’ di impegno e perseveranza, hai buone possibilità di ritrovare il tuo cane.

I consigli di Fiutoo per ritrovare il tuo animale domestico

1. Non farti prendere dal panico!

Quando il tuo animale si perde, il panico ti assale. Ma se vuoi riabbracciare il tuo peloso compagno, devi restare calmo e razionale! Fai dei respiri profondi e lenti; cerca di non lasciarti travolgere dallo sconforto e dalla paura. Sei pronto a proseguire? Bene, segui questi consigli.

2. Utilizza tutte le risorse online.

Non perdere tempo prezioso, usalo per ritrovare il tuo animale! La chiave è far sapere a tutti che il tuo cane o il tuo gatto sono scomparsi e internet è lo strumento più rapido per farlo. Quindi, in poche parole, devi creare un annuncio efficace per cercare il tuo animale domestico a Roma e dintorni.

Fiutoo ti aiuta a farlo in modo semplice e veloce!

Sul nostro sito, segnalare un cane o un gatto smarrito richiede solo pochi secondi. Invieremo un avviso via email ai membri della zona in cui hai smarrito il tuo animale. Inoltre aggiungeremo il tuo animale alla sezione animali smarriti, all’interno del nostro database. Inoltre creeremo un volantino inviandotelo automaticamente sulla tua email, pronto da stampare. Tutto gratuitamente. Se vuoi aumentare la visibilità del tuo annuncio di smarrimento, puoi servirti dei servizi premium, in modo da raggiungere molte più persone sia su Facebook che su Instagram.

Non smettere di controllare il nostro database di animali scomparsi. Ogni giorno ci sono nuovi annunci di animali perduti e avvistati. Resta aggiornato su Fiutoo per non lasciarti sfuggire la possibilità di riabbracciare il tuo dolce amico!

Dopo aver creato l’annuncio, puoi diffonderlo sul tuo profilo Facebook e sui gruppi Facebook delle associazioni animaliste della tua zona. Ti consigliamo quindi di sfruttare tutte le opportunità a tua disposizione!

3. Recati personalmente nei canili e nei rifugi locali.

Se il tuo cane o il tuo gatto sono fuggiti, qualcuno potrebbe averli portati in un posto sicuro. È fondamentale che tu li cerchi in questi luoghi personalmente.

Molti rifugi sono sovraffollati e con pochi fondi. Non sperare che ti chiamino appena il tuo animale arriva, anche se ha il microchip! L’unico modo per essere sicuro di sapere se il tuo animale è in un rifugio è andare lì di persona.

Non sai dove sono i rifugi o le associazioni animali nella tua zona? Puoi usare Google per scoprirli. Cerca su Google “rifugi animali vicino Roma” o “associazioni animali vicino Roma” per avere una lista. Cerca anche i canili più prossimi con lo stesso metodo e vai lì di persona o chiama per avere più informazioni.

4. Verifica che il microchip del tuo animale domestico sia registrato e aggiornato.

Il microchip del tuo animale domestico non serve a niente se non è registrato e i tuoi dati di contatto sono vecchi.

Per essere certo che non sia così, devi avere il numero del microchip. Se non sai il numero del microchip, contatta il tuo veterinario e chiedi di verificare i dati inseriti nel microchip.

5. Contatta l’Anagrafe Canina di Roma

Per segnalare lo smarrimento del cane o del gatto con microchip a Roma, è necessario contattare l’Anagrafe Canina di Roma. La segnalazione può essere fatta telefonicamente, di persona o online.

Per segnalare lo smarrimento online, compilare il modulo di segnalazione smarrimento sul sito web dell’Anagrafe Canina.

Il modulo di segnalazione smarrimento richiede le seguenti informazioni:

  • Nome e cognome del proprietario
  • Indirizzo di residenza del proprietario
  • Numero di telefono del proprietario
  • Numero di microchip dell’animale
  • Descrizione dell’animale (razza, colore, sesso, peso, segni particolari)
  • Data e luogo dell’ultimo avvistamento dell’animale

6. Distribuisci volantini per animali smarriti.

I volantini per animali smarriti vecchio stile sono ancora un ottimo modo per informare il maggior numero possibile di persone locali.

Affiggi i volantini nel tuo quartiere e in luoghi vicini molto frequentati come negozi di alimentari e attività commerciali. Includi una foto del tuo animale e le tue informazioni di contatto. Assicurati che il testo sul volantino sia facilmente leggibile. Se hai accesso a una stampante a colori, usa colori forti per far risaltare il volantino.

Il passaparola si è rivelato spesso il mezzo migliore per ritrovare i cani smarriti a Roma, così come in tutta Italia. Preparare, stampare e distribuire i volantini con la fotografia, i dati del cane e i recapiti. Sfruttare i diversi canali online e pubblicare costantemente sui social e sui gruppi Facebook, alcuni tra i più seguiti sono “Chi li ha visti? Animali persi a Roma” e “Roma e provincia – S.O.S. animali persi smarriti ritrovati”.
Sicuramente, in questi casi è fondamentale che i nostri amici abbiano il microchip e che siano registrati all’anagrafe canina. Oltre ad essere obbligatorio, il microchip può davvero aiutare chi ritrova il cane smarrito a mettersi in contatto con il proprietario.

Fiutoo offre un volantino stampabile gratuito (formato A4) che arriva direttamente sulla tua mail, pronto per essere stampato. Sul volantino ci sarà la foto che avrai caricato e tutte le informazioni inserite da te, presentate in una veste grafica appositamente realizzata per attirare l’attenzione dei passanti.

Nota: verifica le leggi e le ordinanze locali prima di affiggere volantini in aree pubbliche per assicurarti di essere in conformità.

7. Informa i tuoi vicini che hai smarrito il tuo amico a quattro zampe.

La maggior parte degli animali domestici che si perdono non si allontanano troppo da dove sono scomparsi (anche se alcuni lo fanno). Avvisare i tuoi vicini della situazione è un modo efficace per incrementare le probabilità di un lieto fine.

Telefona ai tuoi vicini e chiedi loro di stare attenti. Fai visita alle case e consegna dei volantini. Passeggia o guidia intorno al tuo quartiere spesso.

Un altro buon modo per coinvolgere i vicini nella ricerca è mettere un volantino nella buca delle lettere entro due o tre isolati. Vedrai che i tuoi vicini saranno contenti di aiutarti! Assicurati che tutti quelli con cui parli abbiano i tuoi dati di contatto e una foto del tuo animale domestico in modo da poterti contattare se lo vedono o lo trovano.

Più persone lo cercano, maggiore è la tua possibilità di riabbracciare il tuo fedele amico pelosetto!

8. Rispondi alle segnalazioni di avvistamento del tuo animale smarrito.

Se è stato visto in un quartiere a 3 miglia di distanza, recati lì e affiggi dei volantini.

I cani e i gatti smarriti spesso tornano negli stessi luoghi, quindi è importante che le persone che vivono lì sappiano chi contattare in caso di ulteriori avvistamenti.

9. Sii cauto.

Esiste una straordinaria comunità di persone appassionate di animali che desidera aiutarti a ritrovare il tuo animale smarrito. Nella maggior parte dei casi, sono proprio queste le persone che ti contatteranno per fornirti informazioni utili, consigli o perché hanno ritrovato il tuo animale!

Purtroppo, esistono anche individui senza scrupoli che potrebbero approfittare della tua difficile situazione. Non inviare mai denaro a soggetti che non conosci o che non hai incontrato, anche se affermano di essere in possesso del tuo animale.

Se qualcuno afferma di aver trovato il tuo animale domestico, evita di fare domande dirette come “Ha una macchia bianca sulla parte posteriore della gamba?” Chiedi invece alla persona di fornirti una descrizione. Richiedi loro di descrivere qualcosa sul tuo animale che non sarebbe visibile nelle immagini che hai pubblicato. Se la persona non riesce a fornire una caratteristica fisica identificativa, potrebbe essere un campanello d’allarme sulla possibilità di una truffa.

Se sei assolutamente sicuro che questa persona abbia il tuo animale domestico, organizza un incontro di persona in un luogo pubblico. Meglio essere al sicuro che pentirsi!

10. Non arrenderti mai, lui non lo farebbe!

C’è sempre la possibilità che il tuo animale sia accudito da un’altra famiglia che non è riuscita a rintracciare il vero proprietario. Questo è uno dei più comuni scenari che si verificano quando si tratta di animali smarriti da tanto tempo.

Molte persone evitano di portare un animale domestico trovato in un rifugio perché temono che l’animale venga soppresso o perché fanno delle ipotesi sbagliate sulle precedenti famiglie che lo hanno accudito.

Aspettare passivamente che il tuo cucciolo torni a casa non ti aiuterà a riabbracciarlo. Questo significa che devi continuare a sensibilizzare la comunità locale.

Ci sono molte storie di animali che si sono riuniti con le loro famiglie dopo essersi persi per giorni, settimane, mesi o addirittura anni. Ricorda che il tuo animale ha lo stesso desiderio di riabbracciarti!

Hai smarrito il tuo amico a quattro zampe a Roma?

Pubblica il tuo annuncio su Fiutoo e aumenta le chance di riabbracciarlo!
E’ gratis e ci vogliono solo pochi secondi!

Scopri gli annunci animali smarriti già presenti sul nostro portale e aiutaci a ritrovarli!